COMUNICATI STAMPA

 
IRENE CURTONI E RICCARDO TONETTI TRIONFANO
ALLA VENTICINQUESIMA EDIZIONE DEL PARALLELO DI NATALE

Alberto Tomba sugli sci regala doni al parterre ed esalta la "carica dei mille" del pubblico -
Il premio Vergani a Lorenzo Moschini - Appuntamento per questa sera con Rai Sport 1 

FOPPOLO, 24 DICEMBRE 2014 - Un Babbo Natale sugli sci che regala numeri d’alta scuola in pista, il pubblico incuriosito viene letteralmente rapito dalle evoluzioni, lui che si ferma, si toglie gli occhiali e scatena il boato della gente, della sua gente. Cose da Parallelo, cose da Alberto Tomba. Che regalo per la "carica dei mille", un boom di presenze a Foppolo, che hanno potuto gustarsi un finale letteralmente ad effetto. Il fuoriclasse bolognese, l’atleta del secolo, con tanto di gerla al braccio e campanello è stato travolto dal calore dei bambini degli sci club orobici che hanno ricevuto i doni dalle sue mani. Un Alberto che, per l’occasione, ovviamente, non poteva non estrarre dal cilindro un altro di quei lampi di genio che ne hanno contraddistinto una carriera pressoché irripetibile. E chissà se Riccardo Tonetti – 25enne bolzanino trionfatore tra gli uomini – si è esaltato davanti a Tomba, quel che è certo è che un super Lorenzo Moschini (bresciano classe 1997), secondo a sorpresa e vincitore del Premio Angelo Vergani attribuito al miglior giovane, era ancora in fasce o poco più quando l’Albertone nazionale scriveva pagine indimenticabili per lo sport italiano. A seguire poi, Giovanni Borsotti e Paolo Pangrazzi, a loro volta protagonisti di prove brillanti. Nel settore femminile invece è stata Irene Curtoni a mettere i suoi sci davanti al gruppo delle "magnifiche otto" battendo in finale Federica Sosio, splendido argento davanti ad altre due speranze azzurre quali Nicole Delago e Nicole Duci. Venticinque anni del resto si festeggiano una volta sola e non avrebbe potuto esserci mix migliore per una miscela esplosiva. Ad azionare il detonatore però, non solo Alberto Tomba, ma una perfetta macchina organizzativa orchestrata da Angelo Bertocchi e dal suo Sci Club Selvino Toni Morandi che ha avuto nella struttura di Brembo Ski il partner ideale per raggiungere l’apoteosi, comune denominatore tra Tomba e il Parallelo di Natale. Un binomio inscindibile che è stato capace di sfoderare un altro pezzo d’antologia.

 

CONFERMATO IL PARALLELO DI NATALE DEL 24 DICEMBRE

Tra i campioni presenti Kristian Ghedina, Massimiliano Blardone, Christian Deville, Giuliano Razzoli, Davide Simoncelli, Mattia Casse e in rosa Daniela Merighetti, Irene Curtoni e Marta Benzoni - Skipass gratuito per il pubblico - Alberto Tomba ospite d'onore a Foppolo

FOPPOLO, 21 DICEMBRE 2014 - La neve? Un problema per molti ma non per il Parallelo di Natale. Perché i 25 anni vanno onorati ad ogni costo con un programma calibrato e variato, ancor più all’insegna della tradizione. Quella che ha in Alberto Tomba il "suo" campione per eccellenza – e il fuoriclasse sarà l’attesissimo testimonial – e nell’appassionante duello ad eliminazione diretta (16 uomini e 8 donne al via) il suo clou.

Un evento "gigante" nel vero senso nella parola tutto concentrato in una sola giornata, quella di mercoledì 24, sulle nevi di Foppolo nel comprensorio di Brembo Ski. Martedì 23, infatti, la pista non vedrà in scena il Parallelo Orobico (la sfida degli sci club) e neppure i vip, affinché le condizioni siano ottimali per gustarsi fino in fondo le gesta di campioni del passato (Kristian Ghedina), del presente (Massimiliano Blardone, Christian Deville, Giuliano Razzoli e Davide Simoncelli) e del futuro (da Giovanni Borsotti a Henri Battilani e Giordano Ronci). E ci sarà anche Mattia Casse, vincitore nel 2013 del premio "Angelo Vergani" (istituito lo scorso anno in memoria del decano dei dirigenti federali), attribuito al miglior giovane. Nell’ottovolante in rosa spiccano le big Daniela Merighetti e Irene Curtoni, oltre a Marta Benzoni e ad una Nicole Agnelli "punta" di una pattuglia di giovani speranze.

Il regolare svolgimento della kermesse – va sottolineato - è un inno, ancora una volta, alla caparbietà dei bergamaschi capaci di lavorare sodo e in team quando c’è un traguardo da raggiungere. E così, trattandosi delle nozze d’argento, la perfetta sinergia tra lo Sci Club Selvino di patron Angelo Bertocchi e Brembo Ski, punte di diamante dell’impeccabile macchina organizzativa, garantiscono il regolare svolgimento dell'evento. Per garantire al pubblico un servizio ad hoc, per l’occasione, lo skipass sarà totalmente gratuito in una giornata che partirà alle ore 9 con la consegna dei pettorali. Senza dimenticare il programma degli eventi collaterali che vedrà a Foppolo Gruppo Bonaldi e AUDI Experience Rossignol, il villaggio sulla neve di AUDi, in tour nelle più prestigiose località sciistiche italiane. 

Ma se Foppolo sarà il teatro della competizione, il Casinò di San Pellegrino ospiterà il Gran Galà che lunedì 22, dalle ore 20, porterà nella città termale personaggi di sport, spettacolo ed imprenditoria. Oltre all’Albertone nazionale, tra gli altri spicca Nicolò Bongiorno, figlio dell’indimenticato Mike, al quale Foppolo – lo ricordiamo – ha intitolato una pista.

Perché la storia va onorata in ogni sua forma e il successo – comune denominatore dei 25 anni – è ancor più bello se condiviso. Soprattutto quando è supportato dai grandi nomi del circo bianco, Alberto Tomba per primo.

Guarda il video di Alberto Tomba sul canale ufficiale Youtube del Parallelo di Natale

Ulteriori info sul sito www.parallelodinatale.it 

Seguici su Facebook e Instagram! #parallelodinatale2014 

___________________________________

 
ALBERTO TOMBA E IL PARALLELO DI NATALE NEI SUOI RICORDI

I festeggiamenti per le nozze d'argento del Parallelo di Natale sono iniziati: Alberto Tomba, che proprio il 23 e il 24 dicembre sarà a Foppolo per la classicissima gara degli auguri natalizi, ricorda la sua vittoria del 1984 alla Montagnetta di San Siro e invita tutti voi sulle nevi della Alta Val Brembana.

Guarda il video sul canale ufficiale Youtube del Parallelo di Natale

Ulteriori info sul sito www.parallelodinatale.it 

Seguici su Facebook e Instagram! #parallelodinatale2014 

 

________________________

CS N° 01 del 01/12/2014

IL PARALLELO DI NATALE CELEBRA LE NOZZE D'ARGENTO

L'appuntamento è per il 23 e il 24 dicembre a Foppolo (Bergamo) con la classicissima gara degli auguri di Natale - Ospite d’onore Alberto Tomba: esattamente trenta anni fa vinse sulla Montagnetta di San Siro - Confermato il Parallelo Vip

Le nozze d’argento si festeggiano con l’atleta del secolo. L’edizione numero 25 del Parallelo di Natale, che dopo il grande successo dello scorso anno tornerà a Foppolo (23-24 dicembre), infatti, porterà sulle nevi della Valle Brembana nientemeno che Alberto Tomba. Il fuoriclasse bolognese, eletto in occasione del centenario del Coni atleta del secolo, sarà l’ospite d’onore di un appuntamento davvero da non perdere,  organizzato dallo Sci Club Selvino Toni Morandi con il suo presidente Angelo Bertocchi. Un evento da non perdere, a partire dall’open che si terrà lunedì 22 (ore 20) presso il Casinò di San Pellegrino, splendida location per un Galà, autentica parata di stelle. In primis, tra autorità, dirigenti ed atleti, proprio Alberto Tomba che verrà premiato per la sua carriera dal Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e anche per celebrare un anniversario speciale: i 30 anni dalla vittoria del fuoriclasse sulla Montagnetta di San Siro nel 1984.

Martedì 23 (ore 9) lo start con il Parallelo Orobico organizzato dallo Sci Club Selvino Toni Morandi con la Fisi Comitato di Bergamo, che vedrà sfidarsi  gli sci club orobici e alcuni dei migliori in Lombardia: in palio la partecipazione alla storica competizione. Ma sul tracciato di Foppolo, la regina delle stazioni bergamasche gemellata con Carona e S.Simone di Valleve nel comprensorio sciistico Brembo Ski, la "prima" raddoppia. Perché alle 14 spazio al Parallelo Vip, dedicato a Mike Bongiorno, nel quale si batteranno tanti volti noti dello spettacolo, dello sport e dell’imprenditoria.

Mercoledì 24, poi, il gran finale con la tradizionale gara degli Auguri (ore 9,30 consegna dei pettorali) alla quale parteciperanno i migliori sciatori italiani, sia del settore maschile (start list a 16) che di quello femminile (a 8). Da segnalare inoltre che il Parallelo di Natale 2014 assegnerà il secondo Premio Angelo Vergani all’azzurro più promettente. Un ulteriore segno della sensibilità della Fisi che patrocina l’evento nei confronti dello sci club organizzatore e alla famiglia di Vergani, a lungo segretario generale della Fisi e scomparso due anni orsono: dodici mesi fa il riconoscimento venne attribuito a Mattia Casse, atleta classe 1990 delle Fiamme Gialle. Ulteriori info sul sito www.parallelodinatale.it 

Seguici su Facebook e Instagram! #parallelodinatale2014 

_______________________________________________________________________________________________

UFFICIO STAMPA | www.parallelodinatale.it
Valentina Comoretto | Responsabile Stampa | + 39 339 1298509 | stampa@parallelodinatale.it
Gianfranco Di Gennaro | Responsabile TV | +39 334 5470660 | gianfrancodgr@gmail.com  
______________________________________________________________________________________________________________
 

FOTOGRAFIE  GARA 24^ PARALLELO 24 DICEMBRE 2013

 
Peter Fill
scarica foto
podio maschile
scarica foto
podio femminile
scarica foto
Sabrina Fanchini
scarica foto
Ghedina+Bertocchi
scarica foto
Lara Magoni
scarica foto
 

FOTO REDAZIONALI E DI ARCHIVIO DI UTILIZZO PER STAMPA

panoramica pista Foppolo
scarica foto
foto dirigenti
scarica foto
Angelo Vergani
scarica foto

foto azione parallelo archivio
scarica foto

Merighetti e Deville
vincitori anno 2010

scarica foto

Rolly Marchi + Bertocchi
scarica foto

foto diversamente abili
scarica foto

panoramica tracciato
scarica foto

Deville in azione anno 2010
scarica foto

panoramica Foppolo
scarica foto

Brignone+Zeman+babbonatale
scarica foto

Merighetti in azione anno 2010
scarica foto
     

UFFICIO STAMPA | www.parallelodinatale.it
Valentina Comoretto | Responsabile Stampa | + 39 339 1298509 | stampa@parallelodinatale.it
Gianfranco Di Gennaro | Responsabile TV | +39 334 5470660 | gianfrancodgr@gmail.com